Crisi: Grandi imprese,occupazione sempre più giù…

Clicca sulla tabella per ingrandirla

MA LA RIPRESA DOV’E’?

Grandi imprese, occupazione a -1,9%, Nell’industria dato peggiore da 7 anni.

Grafico nostra elaborazione su dati istat – tabella n.8

Clicca sul grafico per ingrandirlo

L’occupazione nelle grandi imprese a ottobre è diminuita dell’1,9% rispetto allo stesso mese del 2008 ed è rimasta invariata rispetto a settembre 2009.

Lo comunica l’Istat precisando che al netto della cassa integrazione il calo è stato del 3,7% su base annua, mentre si è registrata una variazione nulla su base mensile.

L’INDUSTRIA – Se si prendono in considerazione solo le grandi aziende dell’industria l’occupazione è calata del 3,7% rispetto a un anno fa (dato peggiore da novembre 2002). Sempre per quanto riguarda l’industria, spiega ancora l’Istat, la variazione su base mensile è stata del -0,3% sia al lordo che al netto della cig. Nelle grandi aziende di servizi, invece, il calo è stato dello 0,9% rispetto a ottobre 2008 (-1,3% al netto cig), mentre si registra un incremento dello 0,1% su base mensile (variazione nulla rispetto a settembre, invece, al netto della cassa integrazione). I tecnici dell’Istituto di statistica segnalano dunque come, al di là dei ‘segni menò ancora significativi, si riscontri una «stabilizzazione negli ultimi mesi della situazione occupazionale nelle grande aziende» e una progressiva «inversione dell’effetto della cassa integrazione, il cui ricorso registra una leggera diminuzione negli ultimi mesi». In ogni caso, se si prende in considerazione il periodo gennaio-ottobre 2009, il calo rispetto allo stesso periodo del 2008 è ancora consistente: -1,4% per il totale delle grandi imprese (-4% al netto della cig), con rispettivamente un -2,7% per l’industria (-8,6% al netto della cassa integrazione) e -0,8% per i servizi (-1,4% al netto cig).

Grafico nostra elaborazione su dati istat – tabella n.8

Clicca sul grafico per ingrandirlo

LE ORE DI CIG – A ottobre, comunica ancora l’istituto di statistica, nelle grandi imprese sono state utilizzate 38,2 ore di cassa integrazione guadagni per ogni mille ore lavorate. Rispetto a ottobre 2008 di ricorso alla Cig è aumentato di 22,4 ore per ogni mille. Nel confronto tra i primi dieci mesi del 2009 e il corrispondente periodo del 2008, il ricorso alla Cassa integrazione guadagni ha registrato un incremento di 31,2 ore per ogni mille ore lavorate. L’Istat sottolinea che, in particolare, il ricorso alla Cig nelle grandi imprese dell’industria è stato pari a 94 ore ogni mille, in aumento di 54,3 ore ogni mille rispetto a ottobre 2008. Nella grandi aziende dei servizi, invece, a ottobre le ore di Cig utilizzate sono state 6,9 ogni mille ore lavorate, con un aumento di 5,3 ore rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Clicca sulla tabella per ingrandirla

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Crisi Mondiale, Economia, ISTAT, Politica. Contrassegna il permalink.