Libri: Keynes, Esortazioni e profezie

Autore: J.M.Keynes
Prezzo: €.13,00
Editore: Il Saggiatore Tascabili
Uscita: 01/09/2011

La raccolta dei saggi “profetici” del grande economista, pubblicati a cavallo tra le due guerre mondiali. Dopo la crisi del 1929, Keynes mette in guardia l’opinione pubblica e i governi contro l’ideologia del laissez-faire, indicando le soluzioni per superare la Grande depressione.


Evidenzio l’uscita di questo libro anche se i saggi che lo compongono non sono degli inediti,ma hanno comunque il pregio di essere una raccolta omogenea voluta da keynes e che va dal 1919 al 1931.Sono le idee di una “Cassandra che non è mai riuscita a influire in tempo sul corso degli eventi” come afferma lo stesso keynes . Inoltre, il libro ha un costo contenuto e di questi tempi non può che fare piacere.

Buona Lettura.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Crisi Mondiale, Democrazia, Economia, Libri, Politica. Contrassegna il permalink.