Capitalismo scatenato. Globalizzazione, competitività e welfare

Capitalismo scatenato. Globalizzazione, competitività e welfare

Autore: Andrew Glyn (1943–2007)
Traduttore: Canton P.
Editore: Brioschi
Data di Pubblicazione: Maggio 2007
Pagine: 287

Retro di copertina:
Il capitalismo è oggi assurto a ideologia dominante e modello per la crescita economica nei paesi più ricchi e industrializzati. La libera intrapresa è oggi sciolta da ogni laccio, pervicacemente a caccia di nuove opportunità di profitto in tutto il globo, dalle prigioni statunitensi fino alle fabbriche che sfruttano i lavoratori in Asia. Il testo propone una chiara e sintetica interpretazione di questo fatto, per capire se il paradigma della logica del profitto e il rafforzamento del ruolo del mercato abbiano veramente aiutato la crescita economica. L’autore si chiede se il progressivo smantellamento del welfare sociale, sacrificato alla logica di una maggiore competitività, sia davvero inevitabile. Oppure se non sia possibile costruire un modello economico e sociale alternativo, più sostenibile, più equo e più efficace.

******

Succede! compri un libro che è stato scritto prima della crisi e lo metti in libreria, ti dedichi ad altre letture più recenti pensando (sbagliando) che ti possono aiutare a capire la crisi. Poi un giorno, ti ricapita casualmente in mano e decidi di leggerlo,ti rendi subito conto che ti eri privato di qualcosa che ti parlava di quello che stava succedendo e perché. Glyn usa un linguaggio semplice, analizza gli ultimi cinquanta anni del processo economico (prevalentemente dei paesi OCSE), ti accompagna capitolo per capitolo fino ai giorni nostri e ti dice perché non  può funzionare. Glyn è deceduto a Dicembre 2007 pochi mesi dopo l’uscita del libro. Un libro, che dovrebbe essere letto da chiunque voglia capire il perché della crisi attuale.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Crisi Mondiale, Democrazia, Economia, Lavoro, Libri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...